National Research Council of Italy

Institute of Biosciences and BioResources

DISBA logo CNR logo

Il Cece nero della Murgia a “Geo&Geo" il 30 gennaio alle ore 16.00 su Rai3.

Il Cece nero della Murgia carsica e lo sponzale rosso di Acquaviva ospite di “Geo&Geo”Acquaviva protagonista della puntata del programma che andrà in onda il 30 gennaio alle ore 16.00 su Rai3

Continua a riscuotere successo e apprezzamento il Cece Nero della Murgia Carsica, che, dopo essere divenuto Presìdio Slow Food nel 2012, essere stato protagonista di una serie di eventi e manifestazioni , essere uno dei quattro legumi inseriti nella zuppa che l’astronauta Samantha Cristoforetti ha portato sulla Stazione Spaziale Internazionale, prossimamente presente a Expo2015, sarà protagonista della puntata del programma Geo&Geo che andrà in onda il 30 gennaio alle ore 16.00 su Rai3. Ospite della trasmissione il presidente dell’associazione dei produttori “ La Vera Cipolla Rossa di Acquaviva” nonché responsabile dei produttori dei presìdi Slow Food Cipolla Rossa di Acquaviva e Cece Nero della Murgia Carsica, Vito Abrusci, il quale, accompagnato dal responsabile del presidio Cece Nero della Murgia Carsica Angelo Nardulli e armato di alcuni strumenti da lavoro, ha spiegato le varie tecniche e metodologie di coltivazione manuale del cece nero, ne ha descritto il gusto e le proprietà nutritive oltre che le principali caratteristiche di questo legume per le quali si differenzia da tutti gli altri e poi ha presentato alcuni piatti che si possono preparare con il cece nero abbinato anche allo sponzale rosso di Acquaviva. Grazie soprattutto a Slow Food, negli ultimi anni questo antico legume, tipico di un determinato territorio, e coltivato ad Acquaviva delle Fonti in conversione negli stessi campi in cui si coltiva la Cipolla Rossa, è stato riscoperto, tutelato, rivalutato e riproposto ai consumatori ottenendo numerosi apprezzamenti anche dagli chef che ne richiedono sempre maggiori quantità per inserirlo nei menu dei loro ristoranti. Tutto questo riconosce la giusta remunerazione al lavoro dei contadini dell’associazione (buono, pulito e giusto). Negli ultimi tempi, si è passati anche ad una fase di trasformazione, infatti, dal connubio di due presìdi Slow Food, Cece Nero della Murgia Carsica e Cipolla Rossa di Acquaviva, nasce il Pate’ di ceci neri e cipolla o sponzale, che, ideale per condire la pasta, si presta benissimo anche per gustosi antipasti su pane e crostini. Il Cene Nero della Murgia Carsica, la Cipolla Rossa di Acquaviva ed i relativi trasformati li riconoscete dal logo Slow Food e dal marchio “Prodotti di Qualità Puglia” concessione n. 130011OR0AS

 

by: Marisa Scarascia - Last Updated: Jan 28, 2015 (16:45)

Istituto di Bioscienze e Biorisorse (IBBR/CNR)
Via G. Amendola 165/A, I-70126 Bari (Italy)
Copyright © 2012-2021. All Rights Reserved.